Pitti Uomo 93: Franceschetti presenta la capsule collection “Passi nell’Arte”

Pitti uomo 93 Passi nell'arte

In collaborazione con la Fondazione Mazzoleni Onlus Franceschetti presenta al Pitti Uomo 93 la capsule collection “Passi nell’Arte”: cinque giovani artisti per cinque modelli di calzatura abbinati ad altrettante opere.
La suola-tattoo diviene la tela a cui affidare un nuovo messaggio che fonde moda e arte.

Martedì 9 gennaio 2018 al via Pitti Uomo 93 con presentazione delle collezioni Autunno-Inverno 17-18

Tutti ai posti di partenza per l’avvio della 93esima edizione di Pitti Immagine Uomo. Pitti Live Movie il tema del salone, che si trasforma in questa edizione in un Film Festival, con gli stili delle sue diverse sezioni da interpretare come generi diversi – dai thriller ai film d’avventura, d’azione e sportivi alle spy-stories – e con i padiglioni che diventano sale in cui godersi lo spettacolo. Il piazzale centrale della Fortezza da Basso sarà un animato movie theatres district con enormi billboard e locandine che annunciano i blockbuster ma anche i film cult e le pellicole indipendenti in programmazione. Layout e direzione creativa del lifestyler Sergio Colantuoni.

Al Pitti Uomo 93 Franceschetti & Fondazione Mazzoleni Onlus per un progetto artistico congiunto

 

Franceschetti, in partnership con la Fondazione Mazzoleni Onlus, che opera nel campo dell’arte e da sempre pone grande attenzione alle nuove leve emergenti, presenta a Pitti Immagine Uomo la collezione “Passi nell’Arte”: cinque modelli di calzatura in cui l’opera è impressa con accurata fedeltà sul cuoio della suola, grazie ad una tecnica
artigianale simile al tattoo.
Dall’incontro tra opera d’arte e prodotto d’eccellenza nasce quindi una nuova forma espressiva: nel cammino la suola progressivamente si consuma e così l’opera che vi è impressa è destinata a mutare, fino a scomparire. Nulla è per sempre. La calzatura si appropria simbolicamente del linguaggio dell’arte e diviene così performance unica e irripetibile.

Concepita anche per il “su misura”, nell’ottica di offrire un prodotto unico e personalizzabile, la collezione presenta colorazioni dei pellami abbinate a ciascuna opera, così da produrre un unico armonioso insieme estetico. I modelli della capsule appartengono alla linea Patina Deluxe, già disponibile per la vendita nella sezione Made to order dello store online. Si tratta della linea prodotto top aziendale, con scarpe artigianali dipinte e lucidate a specchio manualmente, con dedizione, cura e tanta passione.
La collezione “Passi nell’Arte” riproduce le opere di: Sabrina Golin – Mirella Scotton – Irma Servodio – Francesca Sirianni – Francesco Verdi

Mercoledì 10 gennaio dalle 16.00 alle 18.00 è previsto un aperitivo di presentazione della capsule, in programma in calendario Pitti. Al Pitti Uomo 93 Franceschetti espone al Padiglione Centrale – Piano terra – Stand J10.

 

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sign up to our newsletter!