Scarpe da cerimonia: il dettaglio dello sposo raffinato

Scarpe da cerimonia derby in vernice nera Franceschetti, abito uomo nero, camicia bianca, papillon nero.

Scarpe da cerimonia: l’eleganza comincia dai piedi

Scarpe da cerimonia artigianali? È certamente la scelta migliore, un particolare da non trascurare per distinguersi nel giorno del sì. Se la sposa ha mille possibilità per essere elegante, femminile e diversa da testimoni, damigelle e invitate, per lo sposo è più difficile farsi notare senza apparire ridicolo, sopra le righe ed esposto alle critiche dei parenti più linguacciuti. Il rischio di sembrare piatti e banali con un completo classico c’è, ma puntando sulla ricercatezza dei dettagli il gioco è fatto. Basta seguire qualche piccolo consiglio.

Scarpe da cerimonia: francesina Perfect Style by Franceschetti in colore blu

Scarpe da cerimonia: punto di forza del galateo dello sposo gentiluomo

Per far diventare il sogno realtà la cosa più importante è che l’armonia che c’è tra gli sposi si rispecchi anche negli abiti. Qualche indicazione di massima su come sarà l’abito della sposa è indispensabile per evitare cadute di stile da parte dello sposo. Chi meglio della vostra futura suocera potrà aiutarvi? Se l’abito della sposa è molto impegnativo, con strascico e velo lungo, per lo sposo è d’obbligo il tight o il mezzo tight; se invece è più sobrio, sarà perfetto un abito tre pezzi con giacca doppiopetto o monopetto senza spacchetti laterali. Ma andiamo più nei dettagli e partiamo dai piedi:

– Scarpe da cerimonia: il modello in assoluto più elegante è la francesina in morbido vitello spazzolato che avvolge il piede regalando un tocco di raffinatezza.

Scarpe da cerimonia: francesina in vitello nero

Scarpe da cerimonia: francesina Simply Chic by Franceschetti in vitello nero

Altra opzione è il derby in vernice scintillante, dalla linea pulita e raffinata, che non passerà di certo inosservato. Davvero particolare questa versione con inserto in raso.

Immancabile per le scarpe da cerimonia il fondo in cuoio, solitamente chiuso per le forme più leggere e sfilate, doppio cucito a Blake Rapid per le più arrotondate e costruite, l’importante è che anche nelle giornate più calde lasci il vostro piede libero di respirare.

Scarpe da cerimonia: francesina con puntina in vitello nero Franceschetti

Scarpe da cerimonia: Francesina con puntina, modello Liverpool by Franceschetti in vitello nero

– Calzini: rigorosamente lunghi, in filo di scozia o seta. Non lasciatevi prendere la mano dai colori, dalle fantasie, dalle righe… per questa occasione la tinta unita è d’obbligo e i colori ammessi sono il nero, il blu e il grigio antracite.
– Tessuto dell’abito: in primavera e in estate potrà spaziare dal fresco lana al misto lino, tessuti leggeri e pregiati; l’importante è che non facciano troppe pieghe. Non sono ammessi tessuti sportivi come gli spinati.
– Colori dell’abito: gli evergreen sono il nero, il blu e il grigio, ma se siete sposi molto giovani potete anche optare per toni più tenui
– Giacca: monopetto o doppiopetto, adornata da bottoni preziosi e dettagli in raso; la lunghezza dipenderà dalla vostra corporatura
– Camicia: bianca dal taglio classico con gemelli ai polsi
– Papillon: da preferire alla cravatta perché, col suo gusto un po’ vintage, dona un tocco romantico anche all’uomo più duro
– Pochette bianca o fiore all’occhiello
Dopo questa panoramica sui consigli di stile entrerete negli atelier con le idee più chiare e saprete abbinare il vostro abito con le migliori scarpe da cerimonia. Per ora tanti auguri…

 

2 commenti

    • Stefania Franceschetti

      Salve Emanuele,
      il rivenditore a lei più vicino sarebbe il nostro punto vendita a Montegranaro (FM). Purtroppo al momento non abbiamo negozianti nella sua zona.
      Cordiali saluti.

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sign up to our newsletter!